Torino: Un Suv travolge 3 bambina, una è grave

Secondo le testimonianze, non c’era nessuno alla guida di un suv che nella giornata di ieri i a Chieri (Torino), ha travolto tre bambini, causando ferite molto gravi a una bimba di due anni e mezzo. Stando alla prima ricostruzione dei carabinieri, l’auto era parcheggiata in un piazzale leggermente inclinato e vicino a un asilo. Improvvisamente  è scivolata la macchina che ha travolto i bambini. Il suv è intestato a una delle titolari dell’asilo ed è in uso al fratello. La bimba  è in pericolo di vita. Anche gli altri due piccoli sono stati trasportati in ospedale, ma con ferite meno gravi.

Il Titolare dell’asilo ha dichiarato:  “un fatale incidente”, è stato un incidente. Un fatale incidente avvenuto nel parcheggio. Siamo tutti molto scossi”.

Risultati immagini per chieri

Così una delle titolari dell’asilo, proprietaria dell’auto posteggiata fuori dalla scuola che, scivolando per cause ancora in corso di accertamento, ha investito un gruppo di bambini. “Sono alunni dell’asilo – spiega – Stiamo cercando di gestire la situazione. Dobbiamo dare attenzione all’emotività di tutti”. L’auto, una Toyota Land Cruiser, era parcheggiata fuori dall’istituto ed è scivolata lungo la strada in pendenza.

I carabinieri e la Procura stanno valutando la posizione dell’ultima persona che ha utilizzato l’auto.. Secondo quanto dicono l’ultima persona che ha ausato la macchina è stato il fratello. Se è così l’uomo potrebbe essere indagato per lesioni personali stradali gravissime. Non si esclude, però, l’ipotesi del guasto.

FONTE: www.ansa.it

Tags from the story
,
Written By
More from Redazione

Novara, Nicholas Musi tenta il suicidio in carcere. Diceva di avere la coscienza pulita

Ha tentato il suicidio nel carcere di Novara Nicholas Musi, il 23enne...
Read More