Antipasto proposto: ”Stecchi di pollo alle erbe”

Gli stecchi di pollo alle erbe è una ricetta molto facile e veloce. Si tratta di un antipasto sfizioso, pronto in appena mezz’ora, ecco gli ingredienti:

  • 2 fette di pane in cassetta
  • 100 ml di latte
  • 1 limone non trattato
  • 1 uovo
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • erba cipollina
  • mentuccia
  • prezzemolo fresco
  • 400 g di petto di pollo
  • pangrattato
  • olio extravergine di oliva
  • pepe nero
  • sale
  • panna acida per servire

PREPARAZIONE:

Per realizzare gli stecchi di pollo alle erbe cominciate a spezzettare il pane in una ciotola e versatevi il latte. Lasciate poi che il pane s’inzuppi, nel frattempo mescolate e amalgamate con una forchetta, inserite poi l’uovo, il parmigiano, la scorza di limone grattugiata e le erbe sminuzzate finemente, aggiungete il pollo tagliato, un pò di pepe e un pizzico di sale.

Impastate fino a ottenere un composto sodo, ma non asciutto, e se necessario aggiungete eventualmente un cucchiaio di pangrattato. Rivestite un tagliere con un foglio di carta forno. Prendete l’impasto e tagliatelo a porzioni quanto un mandarino, quinsi a forma di ovale e piatto. Infilzate ogni ovale con uno stecco di legno per gelati e posizionatelo sulla carta da forno. Spennellate le polpette con un po’ di olio in maniera uniforme.

Per finire scaldate il fondo di una piastra antiaderente e grigliatevi gli stecchi girandoli su entrambi i lati fin quando non si sarà formata una crosticina dorata. Quando sono cotti sistemate gli stecchi di pollo alle erbe su un piatto da portata e serviteli insieme ad una ciotolina di panna acida in cui intingerli.

FONTE: www.cucchiaio.it

Written By
More from Redazione

Uccide il padre e mangia un piatto di pasta col ragù: accade nel Cilento

Dopo aver causato la morte del padre (bruciato vivo), Vittorio Leo si sarebbe cucinato...
Read More