Salerno,salma di una donna ritrovata coperta da formiche:accade all’ospedale Scarlato di Scafati

La salma di una donna è stata ritrovata piena di formiche nella sala mortuaria dell’ospedale di Scafati (Salerno). A denunciare l’episodio – come riportano alcuni quotidiani – sono stati i familiari della 61enne di Angri che hanno presentato una denuncia ai carabinieri. Il pm della Procura di Nocera Inferiore, Federica Lo Conte, ha disposto il sequestro della salma e delle cartelle cliniche. Immagine correlata
Secondo la ricostruzione fornita dall’Azienda Sanitaria di Salerno “il decesso è avvenuto alle ore 9,20, il trasporto della salma in obitorio tra le ore 9,30 e 9,45 dopodiché sono stati rinvenuti insetti che inequivocabilmente fuoriuscivano da un interstizio tra due battiscopa”. L’Asl Salerno, nell’esprimere cordoglio e vicinanza ai familiari della donna, ha, inoltre, evidenziato che “aveva già effettuato una serie di attività preventive volte alla sanificazione degli ambienti mediante plurimi interventi, l’ultimo dei quali effettuato in data 7 agosto ed ulteriori attività sono peraltro già programmate”.

fonte ANSA

Written By
More from Redazione

Ballando con le stelle 2018, il toscano Giovanni Ciacci resta in gara

  Firenze, 14 aprile 2018 – Ballando con le stelle 2018: il senese...
Read More