Da oggi disponibile la Apple Card, ma solo in America

‘’Apple Card’’ è la prima carta di credito firmata Apple, è approdata per adesso solo in America. La distribuzione sarà progressiva, l’azienda inizierà ad inviare gli inviti agli utenti che si erano preregistrati sul sito Apple.L’invito permetterà agli utenti di poter creare la carta di credito in formato digitale all’interno dell’App Wallet e contestualmente di poter richiedere anche una versione fisica. Entro fine mese la Card dovrebbe essere disponibile a tutti senza invito.

Risultati immagini per Apple Card

E’ possibile che in futuro verrà messa disponibile anche per altri mercati ma l’attesa sicuramente non sarà breve. Gli utenti che l’acquistano tramite video su YouTube troveranno anche dei video che spiegano come funziona. La richiesta della carta di credito fisica si effettua solamente e direttamente dal proprio dispositivo.

Una volta espletati tutti i passaggi, l’approvazione con la verifica della solvibilità del cliente arriva quasi in tempo reale. A quel punto non bisognerà fare altro che attendere la sua consegna. Nel caso la si volesse cancellare sarà necessario fare riferimento all’assistenza di Goldman Sachs che è l’istituto bancario con cui Apple ha collaborato per la creazione della carta.

Per poterla utilizzare sul proprio dispositivo iOS è necessario disporre almeno della versione iOS 12.4 e di Face ID o Touch ID. Dopo mesi di attesa, Apple Card è finalmente una realtà e spinge Apple con maggiore decisione nel settore dei pagamenti digitali.

FONTE:www.hi-tech.leonardo.it

Tags from the story
, ,
Written By
More from Redazione

Hackerata British Airways, rubati i dati di 380 mila passeggeri

La compagnia aerea britannica British Airways ha denunciato un furto di dati dei suoi clienti avvenuto...
Read More