Eccellenze Reali, gran galà al Quisisana: Capri incontral’Universiade

L’Hotel Quisisana,  culla per il jet set internazionale – e forte dell’atmosfera suggestiva tipica dell’isola di Capri, fa da scenario alla magica notte delle Eccellenze Reali, alla seconda edizione sull’isola azzurra.

Carrellata di ospiti dal mondo della finanza e dello sport. Passerella impegnativa per le modelle che hanno sfilato per brand giovani e di tendenza, parata di personaggi popolari e familiari.Madrina della serata Barbara d’Urso, sempre fiera delle origini partenopee, che ha sposato la causa della solidarietà per il progetto varato a supporto del Santobono Pausilipon, per realizzare una casa di accoglienza per i familiari dei bambini lungodegenti. Al termine del suo intervento, emozionata, Barbara d’Urso è stata accompagnata al tavolo delle personalità di spicco della serata , con Luisa Citarella, Maria Teresa Ferrari, il sindaco di Capri, Marino Lembo, deliziati dalle performance canore di Gigi Finizio e in chiusura una strepitosa Valentina Stella.

Ad aprire la serie di riconoscimenti “Record e Valori” Bruno Vespa, l’anchor-man più famoso d’Italia premiato dal Dott. Nicolino Morgano patron del Quisisana. Ma non solo: ciascuno con cammeo per gli ospiti stimati in oltre 250 persone a tavola, ecco Giuliana De Sio che ha omaggiato Eduardo de Filippo. Apprezzatissime le interpretazioni di Anna Capasso, poliedrica artista, cantante e attrice, interprete in tanti film di successo, e ovviamente l’allegria contagiosa di Gian Luigi Lembo e l’Anema e Core band che ha accolto gli ospiti intonando le più note melodie napoletane, rivisitate in chiave… taverna. Segue esibizione dell’ interprete giovanile ma fedele alla tradizione Rosario Miraggio, che ha dedicato alla “forza delle donne” il suo mini show. Nel parterre d’eccezione anche il Dott. Silvio Smeraglia, figura storica di “Eccellenze Reali”, chirurgo plastico e titolare di “Smeraglia Luxury Clinic”Risultati immagini per eccellenze reali capri universiadi

Spazio anche allo sport, con “Capri incontra l’Universiade” che ha discusso di imprese e storie di campioni in un talk show di venerdì, e nella serata con i riconoscimenti ricevuti tra gli altri dal general manager del Quisisana Adalberto Cuomo ed i campioni dello sport Patrizio Oliva, Franco Porzio, Mauro Sarmiento e Gianni Maddaloni, dal presidente mondiale AIps Gianni Merlo, con i dirigenti federali Ldn Ferdinando Arcopinto e Felicio De Luca. L’organizzazione ha accolto in piazzetta i 75 delegati di Universiadi, guidati da Annapaola Voto, per la festa e foto ricordo con il sindaco di Capri Marino Lembo, il consigliere delegato al Turismo Ludovica Di Meglio e i giovani delle associazioni sportive di Capri.

Nella  serata di  Gala è stato premiato il primo wrestler professionista italiano, sbarcato nel grande circuito americano, il salernitano Giuseppe King Danza, che ha ricevuto il riconoscimento (un’opera firmata Ventrella) insieme con il manager Francesco Trebisonda, AON Italia, e il plurititolato campione anche di solidarietà Ciro Ferrara, accompagnato da amici e parenti.

a cura di Maria Parente

Written By
More from Redazione

Milano: Cecchetti, Lega prosegue raccolta firme contro ‘Area B’

“La Lega prosegue la battaglia contro l’Area B. Dopo le migliaia di...
Read More