Migranti: Sea Watch, si appella alla Corte Strasburgo

La Corte di Strasburgo ha reso noto di aver ricevuto una richiesta di “misure provvisorie” da parte della Sea Watch 3 per chiedere all’Italia di consentire lo sbarco dei migranti. La Corte ha rivolto una serie di domande sia alla Sea Watch 3 che al governo italiano. Questi ultimi dovranno rispondere entro oggi pomeriggio. La Corte in base ai suoi regolamenti può chiedere all’Italia di adottare quelle che vengono definite “misure urgenti” e che “servono ad impedire serie e irrimediabili violazioni dei diritti umani”.Risultati immagini per sea watch

fonte ANSA

Written By
More from Redazione

Alitalia-Fs, un matrimonio che spaventa: “Rischio paralisi dei trasporti” 

Il destino di Alitalia è ancora tutto da scoprire, ma la strada più ‘battuta’...
Read More