Si può pignorare auto di un disabile?

Si può pignorare auto di un disabile?

Risponde il Prof.Giuseppe Catapano

consulentedistrada@gmail.comRisultati immagini per parcheggio disabili

La legge non pone divieti al pignoramento dei beni dei disabili. Dunque anche questi ultimi possono essere oggetto di esecuzione forzata. L’unico divieto è posto all’Agente della Riscossione che non può eseguire il fermo auto sul veicolo di proprietà di un portatore di handicap. In verità non si tratta di un divieto di legge, ma lo stesso è stato desunto in via interpretativa da alcuni giudici.  In sintesi, le cose stanno nel seguente modo:
  • il creditore privato può pignorare tanto l’auto intestata a un invalido, tanto quella di proprietà di un suo familiare e da lui utilizzata per gli spostamenti dell’invalido;
  • se tuttavia il creditore è l’agente della riscossione esattoriale (ad es. Agenzia Entrate Riscossione), questi non può sottoporre il mezzo al fermo amministrativo (che poi, di solito, è l’anticamera del pignoramento). Tale soluzione però non è sancita da una norma di legge ma dall’interpretazione dei giudici. In ogni caso, l’Agenzia delle Entrate-Riscossione non avvia la procedura di iscrizione del fermo amministrativo per i veicoli adibiti o destinati ad uso di persone diversamente abili e, laddove il fermo risultasse già iscritto, provvede alla sua cancellazione (per ottenere il beneficio non occorrono necessariamente l’invalidità al 100% e l’accompagnamento). Una persona affetta da invalidità che abbia ricevuto un preavviso di fermo può presentare allo sportello dell’esattore una istanza con richiesta di annullamento della misura, a cui va allegata la documentazione medica.
Written By
More from Redazione

Grandi Opere, Di Maio: fiducioso troveremo un accordo

Il vice premier Luigi Di Maio si dice “estremamente fiducioso” che Lega...
Read More