Trump minaccia il made in Italy: dazi da 11 miliardi alla Ue per aiuti ad Airbus. Colpiti Pecorino, Prosecco e olio

Alta tensione tra Stati Uniti ed Unione europea, che dalla tregua commerciale siglata nel luglio 2018 hanno fatto pochi passi avanti nei loro negoziati. L’amministrazione Trump intende imporre dazi su una serie di prodotti importati dall’Europa per un valore di 11 miliardi di dollari.Nell’elenco lungo 14 pagine ci sono: elicotteri a uso civile prodotti in Spagna, Regno Unito, Germania o Francia; pesce, burro, formaggi incluso il pecorino, olio di oliva, marmellate, vini, liquori e, tra gli altri prodotti, olii essenziali prodotti in uno qualsiasi dei 28 Paesi membri dell’Unione Europea. In particolare, quest’ultima lista comprende Pecorino e altri formaggi come Emmental, cheddar, ma anche yogurt, burro, vini frizzanti (tra cui il Prosecco) e non, agrumi, olio extra vergine di oliva .Risultati immagini per trump

Arrivano intanto le prime reazioni, non ufficiali, dell’Unione Europea. Secondo fonti comunitarie, il volume dei dazi che gli Usa vogliono imporre sui prodotti europei in rappresaglia agli aiuti Ue ad Airbus è «esagerato» e spetta al Wto definirlo, ma in ogni caso l’Ue si prepara a prendere a breve le stesse misure contro gli Usa per gli aiuti americani a Boeing. Bruxelles ha già avviato i preparativi in base alle regole Wto pur restando «aperta a discutere» con gli Usa ma senza precondizioni. Il caso riguarda la disputa Boeing-Airbus e non le altre discussioni commerciali Ue-Usa.I dazi da 11 miliardi di dollari saranno adottati solo dopo il via libera del Wto atteso in estate, ha aggiunto Lighthizer. Per gli Stati Uniti, si tratta di una rara espressione di fiducia in un organismo da sempre criticato dal presidente americano Donald Trump e da cui ha minacciato più volte il ritiro della sua America.

 

Written By
More from Redazione

1 novembre, perché oggi è il giorno dei Santi ed è festa?

Tanto Halloween è festa pagana, quanto quelle che seguono di Santi e Defuntisono profondamente cattoliche....
Read More