La cooperativa agricola Progeo alla 51^ edizione di Agriumbria

Sabato 30 marzo, tra gli espositori de la 51^ edizione di Agriumbria, incontriamo la cooperativa agricola Progeo, fra le prime quattro aziende mangimistiche italiane, per raccontare il successo di un’azienda la cui nascita risale all’immediato dopoguerra per il quotidiano online La Notte.

Progeo è una delle più importanti cooperative agricole italiane ed associa singoli agricoltori, loro famigliari e società di varia natura operanti nella produzione agricola e zootecnica. Inizia la sua storia di impresa nell’immediato dopoguerra con la nascita, dopo il conflitto, delle prime Cooperative che assicuravano forniture di prodotti utili alle aziende agricole e zootecniche. Attraverso successive unificazioni ed accorpamenti, salvaguardando il compito originario e arricchendo l’attività con impianti industriali e professionalità adeguate, si è arrivati all’unificazione che ha dato vita all’odierna PROGEO.

Per conto dei propri soci, localizzati in maggioranza nelle province emiliane e in parte nel territorio lombardo (Mantova-Cremona), Progeo raccoglie cereali, colture oleaginose e proteiche che valorizza attraverso la trasformazione nei propri impianti industriali o la vendita diretta sul mercato. La mission aziendale è orientata alla promozione e valorizzazione delle filiere produttive necessarie alle produzioni italiane di qualità. Questo avviene tramite il collegamento con la produzione agricola dei propri soci e la capacità commerciale affidata ad una estesa e qualificata rete commerciale. Quest’ultima viene specificamente addestrata a fornire assistenza tecnica precisa ed attenta alle esigenze della clientela ed alla sua capacità di miglioramento imprenditoriale.

Progeo Mangimi è fra le prime quattro aziende mangimistiche a livello nazionale: un successo fatto di formulazioni altamente specializzate e personalizzate; processi produttivi all’avanguardia; controllo sistematico delle materie prime in entrata e del prodotto finito in uscita; tecnici e veterinari in grado di fornire un’assistenza tecnica puntuale e qualificata per garantire al cliente certificazione di prodotto ISO 9001; per il controllo della presenza di OGM (organismi geneticamente modificati); è leader in Italia nella produzione di mangimi da agricoltura biologica certificati, ambito nel quale ci proponiamo ad agricoltori ed allevatori come partner qualificato di filiera. Elevata specializzazione nei settori Parmigiano-Reggiano, Suino Pesante, Coniglio, Cappone. Non solo, ma anche garanzia per il consumatore: un marchio di qualità che garantisce la costanza e l’attenzione dei controlli lungo tutta la filiera produttiva, nella quale siamo attivamente impegnati ad essere elemento catalizzatore di tutti i soggetti interessati (agricoltori, allevatori, macelli, distribuzione).
a cura di Maria Parente
Written By
More from Redazione