“Il reddito di cittadinanza è un rischio per il ʼneroʼ, abrogare quota 100”: è quanto riferisce l’Ocse

L’Ocse avvisa l’Italia sui possibili pericoli del reddito di cittadinanza. “Rischia di incoraggiare l’occupazione in ‘nero’ e di creare trappole di povertà”, si legge nel Rapporto economico sul nostro Paese. L’organizzazione internazionale mette in guardia anche su quota 100: “L’abbassamento dell’età pensionabile rallenterà la crescita e, se non applicata in modo equo, aumenterà diseguaglianza intergenerazionale e debito pubblico”, spiega.Risultati immagini per quota 100

Sul reddito l’Ocse dà alcuni suggerimenti al governo che dovrebbe “attuare un programma pluriennale per rinnovare i centri per l’impiego basato sull’applicazione di standard di servizio essenziali e investimenti più cospicui in sistemi informatici, strumenti di profilazione e risorse umane”.  Poi invita l’Italia a “garantire la capacità di amministrare il reddito di cittadinanza sfruttando e rafforzando, ove necessario, i servizi di assistenza sociale dei comuni e creando una stretta collaborazione tra questi ultimi e centri per l’impiego”.

Written By
More from Redazione

Buffon sul Psg: “Non ho ancora deciso”. E ribadisce il no all’Italia

  Gigi Buffon e il Paris Saint Germain sono vicini. In giornata...
Read More