Udine,deferimento per furto aggravato e per inosservanza del decreto di espulsione.

Nella mattinata odierna, i Carabinieri della Stazione di Martignacco (UD), a conclusione delle indagini relative al furto di 5 capi di abbigliamento sportivo del valore complessivo di 257 euro commesso in data 05 marzo u.s. presso un negozio di abbigliamento sportivo del Centro Commerciale Città Fiera, hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un 18enne cittadino albanese domiciliato in provincia di Venezia. Parte della refurtiva, recuperata nel corso di una perquisizione, è stata restituita agli aventi diritto.Immagine correlata

Nel corso degli accertamenti di cui sopra è stato anche identificato un pregiudicato, 20enne cittadino albanese, residente i questa provincia ma di fatto senza fissa dimora che è risultato gravato da un decreto di espulsione dal territorio nazionale emesso dalla Questura di Udine nel decorso mese di febbraio. Il soggetto è stato pertanto deferito a sua volta in s.l. alla competente Autorità Giudiziaria.

La Redazione

Written By
More from Redazione

Fisco: scoperti mille grandi evasori, hanno sottratto all’erario 2,3 miliardi

Due miliardi e 300 milioni, più di due milioni a testa: è...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *