“Giudicate Voi in redazione”: manca poco al via della seconda edizione

Sta per tornare , a grande richiesta e dopo il successo riscosso dalla prima, la seconda edizione condotta da Alfredo Mariani di “Giudicate Voi in redazione” : con una veste nuova , aggiornata , un appuntamento bisettimanale con professionisti  per trattare temi di attualità, un confronto  strutturato per diffondere la migliore informazione e formazione per i tanti professionisti che seguono il talkshow. Ospite fisso sarà il Prof. Giuseppe Catapano(Rettore AUGE)e per ogni puntata si alterneranno professionisti di ogni genere per affrontare e dissipare dubbi dei telespettatori. Una piacevole conferma con la rubrica “Consigli di lettura” grazie alla partecipazione di testi e autori di elevato livello letterario grazie alla collaborazione di Graus Editori. Nella prima puntata si parlerà di “Rottamazione ter e Pace Fiscale” con la partecipazione della Dott.ssa Mariarosaria Rusciano(Presidente Assicont) e Dott. Gennaro Sannino(Presidente Ass. Noi Polizia)

L'immagine può contenere: una o più persone e persone sedute

Si ringraziano gli sponsor, confermati per questa seconda edizione: Centro studi ctp, Accademia Auge,  Graus editori, La Notte Online. L’ufficio stampa e comunicazioni curato da Erreci media srls con la regia della Todolab srls.

Giudicate Voi in redazione” è presente e attivo sui social: facebook, instagram e l’indirizzo e-mail dovete potete contattare e scrivere le vostre domande infogiudicatevoi@gmail.com . E’ possibile seguire il talkshow in diretta Facebook sulla pagina ufficiale “Giudicate Voi Talkshow”seguendo il link https://www.facebook.com/giudicatevoiII/ o sul canale Youtubehttps://www.youtube.com/channel/UCKTPHaP7rahBEoEJLag2b4g tutti i giovedì dalle ore 14.30!

a cura di Maria Parente

 

Written By
More from Redazione

Usa, spari in un’azienda dell’Illinois: diversi feriti.

Sparatoria alla Henry Pratt Company nella periferia sud-ovest di Aurora nella contea...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *