Andry Rajoelina è il nuovo Presidente del Madagascar. L’imprenditore Ciro Visone :”E’ un volto giovane ma dalle notevoli capacità,confidiamo nel suo operato”

Il 2019 rappresenta per il futuro politico del Madagascar un momento di rilevante importanza e che inciderà senza ombra di dubbio sulla sorte del Paese: difatti l’elezione di Andry Rajoelina, nome già noto al Paese avendo ricoperto la carica di Presidente la prima volta nel marzo 2009, è la dimostrazione di come il popolo abbia voglia di riportare in auge una giovane personalità della politica malgascia ,ponendo massima fiducia nel suo operato ed evitare così il rischio di doversi affidare a qualche nome sconosciuto o comunque dalle premesse deludenti.Risultati immagini per andry rajoelina

Con un passato da deejay e già Sindaco della città di Antananarivo ,Capitale del Madagascar, Andry Rajoelina si pone con solidità nei confronti dei suoi elettori e nonostante la sua giovane età ha saputo farsi conoscere ed apprezzare dal popolo scongiurando il pericolo di sommosse da parte degli oppositori: : questo atteggiamento favorevole e che dimostra il raggiungimento di un elevato grado di maturità del popolo malgascio è da attribuire anche alle capacità del neo eletto  presidente di essere riuscito a risvegliare nel popolo sentimenti positivi.

L’imprenditore napoletano Ciro Visone, Presidente de la Chambre de commerce et industrie Italie-Madagascar, è sempre presente e attivo sul territorio malgascio al fine di promuovere ed avviare iniziative per incrementare benessere e funzionalità dello Stato . “Il neo eletto Presidente Andry Rajoelina vanta un passato adrenalinico da deejay ed oggi, a soli 44 anni, ha bruciato rapidamente le tappe raggiungendo la carica politica più elevata del Paese. Il popolo ha riposto pienamente la fiducia in questa figura giovane ma dalle idee chiare quale, in primis, il risollevamento dell’economia e lo sviluppo del turismo. Dunque, dai contatti fin’ora avuti con Andry Rajoelina , ha dimostrato di essere una persona matura , adoperandosi fin da subito per comprendere le problematiche del paese. Il mio augurio così come gli italiani sperano è che possa in breve tempo apportare miglioramenti notevoli in terra malgascia poiché è ben nota la necessità interventi per contrastare la povertà: innanzitutto c’è bisogno di investitori e gli italiani sono sempre in prima linea per partecipare a questi progetti(quali ad esempio la costruzione di strade,autostrade,ferrovie,ammodernamento aeroporti,case per civili abitazioni,alberghi,strutture sanitarie private come l’odontoiatria,laboratori di analisi e radiologia a cui segue la priorità di intensificare l’import e l’export) ma con la dovuta diligenza, un forte senso di umanità e rispetto nei confronti di un popolo bisognoso ma desideroso di rinascita.”

Tra le eccellenze imprenditoriali operative in Madagascar compare la società napoletana Cab Air -proprietà dell’imprenditore Ciro Visone-, da oltre un anno presente su territorio malgascio compiendo missioni di alta specializzazione: l’ultima impresa compiuta dalla Cab Air da annoverare è il soccorso , prestato tempestivamente per soccorrere i feriti ,a seguito del grave impatto sul terreno di un elicottero della gendarmeria del Madagascar. I soccorsi immediati hanno salvato la vita di cinque gendarmi a bordo dell’elicottero, classificandosi la Cab Air per la sua esperienza trentennale quale servizio esemplare di soccorso emergenza sanitario che opera con coraggio, azione imprenditoriale e grazie alla gestione del coordinatore malgascio Laurent Pinna con i piloti di turno.

Tutti i media in Mad­agascar hanno riport­ato la notizia di qu­esto intervento sani­tario, il cui succes­so e’ dipeso in gran pa­rte dalla rapidità nel ritrova­mento dell’elicottero incidentato ma anche e soprattut­to dalla stretta collaborazio­ne tra le autorità militari e aeronautiche Mal­gasce
Il console onorario italiano di antanan­arivo dr. Michele Fr­anchi si è congratul­ato personalmente con i tecnici ed con il direttore della Cab Air Mr. Laurent Pinna, con il Comandante Pr­ofumo e con la giova­ne pilota Rachele Co­ntestabile la quale, sul luogo dell’inci­dente, ha collaborato anche con i medici per assistere i fe­riti dimostrando grande impegno e dedizione.

Il console onorario italiano dr. Michele Franchi ha dichiara­to: ” Possiamo affermare con soddisfazione che un’­impresa tutta italia­na così lontana dall­’Italia opera con pr­ofessionalità e cora­ggio imprenditoriale apprezzato da tutto il paese. Proporrò,­con orgoglio, un enc­omio di merito agli italiani protagonisti di questa signific­ativa azione.”

a cura di Maria Parente

Seguono foto dell’accaduto:L'immagine può contenere: una o più persone, spazio all'aperto e natura

L'immagine può contenere: 2 persone, spazio all'aperto

L'immagine può contenere: erba, spazio all'aperto e natura

L'immagine può contenere: cielo, spazio all'aperto e natura

 

 

Tags from the story
, ,
Written By
More from Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *