Economia, il messaggio di Conte:«Pil in contrazione anche nel quarto trimestre»

Lo ha affermato il premier Giuseppe Conte innanzi alla platea degli industriali milanesi di Assolombarda.«I dati del quarto trimestre prevedono una contrazione del Pil, probabilmente verrà ufficializzato dall’Istat già domani». «La manovra economica ci ha spinto in un territorio rischioso, abbiamo rischiato l’infrazione, ma siamo riusciti a scongiurarla. Per fortuna però, ora il pericolo è alle spalle e possiamo guardare al futuro. I dati congiunturali non sono favorevoli, ma non dipendono da noi, ma da fattori esterni come la Cina e la Germania» Risultati immagini per giuseppe conte

Pochi giorni fa anche il bollettino ufficiale di Bankitalia aveva tracciato un orizzonte economico negativo per l’Italia, affermando che siamo entrati in una fase di «recessione tecnica» (due trimestri consecutivi di contrazione del Pil) mentre anche la Ue aveva corretto al ribasso le stime di crescita. Un’economia in recessione rende inevitabilmente più difficile la gestione dei conti pubblici. Un ulteriore giudizio preoccupato è stato espresso dall’ufficio parlamentare di bilancio (Upb, proprio a proposito della manovra: «Il conseguimento degli obiettivi programmatici di finanza pubblica e’ esposto a una serie di elementi di criticita’ e soggetto a rischi e incertezze che riguardano il quadro macroeconomico» scrive in un suo rapporto , sottolineando che le coperture finanziarie derivano per il 50% da maggiori entrate. In caso sia necessario ricorrere a tagli, secondo l’Upb, l’unico settore aggredibile sarebbe la spesa sanitaria.

a cura di Giuseppe Catapano

Written By
More from Redazione

Sanremo 2019: flop per Virginia Raffaele. Buona la prima per la 69^ edizione del Festival di Sanremo

Quando ho saputo che Miss Raffaele sarebbe stata la “prima donna” di...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *