Arriva in edicola il settimanale “Voi in primo piano”: Irene Pivetti tra le protagoniste del primo numero

Si chiama VOI in primo piano il nuovo settimanale edito dal Gruppo editoriale Portobello e realizzato da Media Market (Settimanale Ora, Lei Style, Ora Cucina, Mondo Pet) dedicato ai protagonisti del mondo dello spettacolo, della cronaca, della società e della politica.

A firmare la pubblicazione come direttore responsabile Lorella Claudia Ridenti, che firma le altre testate del gruppo. Vicedirettore Giovanni Paoli.

 

VOI in primo piano, prezzo di lancio di 1 euro con 10 euro di grande cinema in regalo attraverso la piattaforma Chili, è distribuito in tutta Italia e nasce, come si legge nell’editoriale di presentazione, per raccontare la nostra Italia attraverso le storie delle persone, senza filtri.

Scrive Lorella Ridenti:

“Raccontare e andare oltre le news, cercando la verità. Ma VOI strizza l’occhio anche al mondo della cultura, delle inchieste e perché no anche alla cronaca rosa: siamo un popolo a cui lo scoop piace e allora non ci neghiamo nulla, VOI è un giornale che arriva alla gente, con cui le persone si sentono a casa e che racconta l’attualità, tutto quello che ci troviamo a vivere nel quotidiano. Proprio perché VOI vuole essere un giornale nazional popolare, abbiamo deciso di dedicare la prima copertina alla donna del 2018 per eccellenza, Maria De Filippi. Una leader vera. La donna dell’anno! Tutto ciò che tocca Maria diventa oro. Però lei rappresenta al meglio il ruolo di donna, moglie, madre. Ha a cuore le famiglie, i giovani di talento. In coda a un anno ricco di notizie di attualità, cronaca, sport e gossip, abbiamo deciso che ci fosse ancora spazio per un prodotto editoriale fresco, magari foriero di qualche ulteriore novità”.

Immagine correlata

 

Nel primo numero le interviste a Massimo Giletti, Irene Pivetti, Marco Mengoni che raccontano i loro progetti e aspirazioni; le foto più belle delle famiglie reali inglese e monegasca; un’inchiesta sulla sessualità firmata da una penna di lungo corso, Marco Gregoretti.

«Il nostro obiettivo», spiega Paoli, «è illustrare alle famiglie italiane delle generazioni più recenti quelle curiosità dal Paese, dall’Europa e dal mondo che infondono ottimismo e fiducia in un futuro diverso e migliore”.

 

Tags from the story
Written By
More from Redazione

Usa: perde a torneo videogiochi e spara, tre morti

Ha perso al torneo dei videogame e, probabilmente per la rabbia, ha...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *