Roma, bimba di 6 anni da sola in strada: arrestato un 28enne

Si è svegliata nel cuore della notte e lei – una bimba di soli sei anni – si è trovata da sola in casa: inutile chiamare il padre, davvero in quel momento non poteva sentirla. Così – impaurita – è uscita in strada dove è stata trovata da un passante che ha allertato i Carabinieri. È successo la notte del 25 novembre a Primavalle, popolare quartiere di Roma, ma quello che hanno poi scoperto i militari dell’Arma è davvero grottesco. Risultati immagini per carabinieri

Ad abbandonare la piccola da sola in casa è stato il padre, un cittadino peruviano di 28 anni, poi rintracciato ed arrestato dai carabinieri della Stazione di Montespaccato per abbandono di minore. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine la bambina si trovava da sola in casa con il padre, con la madre in quel momento in Perù in visita ad alcuni familiari. Passata da poco la mezzanotte il 28enne è uscito dall’abitazione lasciando la piccola a dormire per recarsi dall’amante.Svegliatasi intorno alle 3:00, la bimba si è accorta di essere da sola in casa: quindi cercando il padre è uscita di casa. I carabinieri chiamati dai passanti si sono accertati che la piccola stesse bene e dopo averla rinfrancata e accudita con lei sono tornati nell’appartamento dove il padre ancora non era ritornato. L’uomo è tornato solo alle prime luci dell’alba, ma è stato accompagnato in caserma dai Carabinieri che lo hanno poi arrestato “per abbandono di minore” in attesa del Rito Direttissimo che si terrà lunedì mattina al Tribunale di piazzale Clodio.

a cura di Mattea Bonica

Tags from the story
, ,
Written By
More from Redazione

Un uovo al giorno può tenere lontano l’ictus

Arriva l’ennesima riabilitazione delle uova, dopo che per anni sono state considerate nemiche...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *