Guè Pequeno torna nel segno della trap

Sinatra” è il titolo del nuovo disco solista di Gué Pequeno. Sotto la direzione artistica di Charlie Charles, il producer che nel giro di pochissimi anni ha rivoluzionato lo scenario del rap italiano, è il suo album più importante che arriva e anticipa la data live del 16 marzo, dove sarà per la prima volta al Forum di Milano.Risultati immagini per gue pequeno

“Sinatra” è una grande dichiarazione di libertà, un disco diviso tra un’anima più trap e una più latina. Un lavoro fatto pensando di non essere in Italia, ma che porta la musica italiana nel presente. Tra gli ospiti ci sono amici storici come Marracash e Luché, un mostro sacro come Noyz Narcos, nuovi idoli come Sfera Ebbasta e Tony Effe, nuove leve come Capo Plaza e Drefgold, un nome fresco a cavallo tra indie e rap (Frah Quintale) e una nuova stella del pop come Elodie, oltre a personalità internazionali come Cosculluela e El Micha.

C’è spazio anche per una collaborazione con una leggenda come Big Fish, a campionare insieme a Rhade la hit “Oro” di Mango nel pezzo “Bling Bling”: una scelta sorprendente ma perfettamente riuscita e del tutto in linea con lo spirito del disco

a cura di Rosa Catapano

Tags from the story
Written By
More from Redazione

Bari,al via udienza preliminare per Ferrotramviaria

Comincia oggi dinanzi al gup del Tribunale di Trani Angela Schiralli l’udienza...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *