Reddito di cittadinanza, non servirà fare domanda

Non si dovrà presentare la domanda per ottenere ilreddito di cittadinanza. Ad annunciarlo è il vice-ministro all’Economia, Laura Castelli, in occasione della manifestazione M5S. “Il reddito è una misura che cambierà il modo di pensare – ha sottolineato -. È una rivoluzione culturale ” perché non bisognerà più “andare a chiedere allo Stato: fammi la cortesia”.Immagine correlata

“Non sarà il cittadino – ha dichiarato Castelli- che dovrà vagare chiedendo: ‘scusi ma io ho diritto al reddito?’. Sarà lo Stato a venire da voi e a dirvi: voi avete diritto al reddito”. “Per troppo tempo questo non è successo”, ha rimarcato il sottosegretario. “E’ un nuovo paradigma, lo Stato – ha continuato – ti prende per mano, ti accompagna e ti ridà dignità e la dignità ti permette di rimetterti in piedi, di formarti e anche domani di fare un lavoro che non avresti mai immaginato di fare”.

Per il reddito di cittadinanza e la riforma dei centri per l’impiego ci sono “10 miliardi (9+1)”, ha ricordato. “C’è ancora molto lavoro da fare ma il reddito – ha affermato Castelli dal palco – è una delle più grandi occasioni che questo Paese ha”. “Aiutateci a fare in modo – ha aggiunto – che non ci sia più paura verso il reddito di cittadinanza. Io lo sento, in tanti mi dicono che temono finisca nelle mani di chi non merita, noi invece – ha assicurato – stiamo studiando a puntino le misure affinché non vada nelle mani sbagliate. Allontaniamo la paura”, ha concluso.(fonte quifinanza.it)

a cura di Alessia Reitano

Tags from the story
Written By
More from Redazione

MINI Cooper S E Countryman ALL4 plug-in Hybrid, bella e un pò bugiarda

Prima o poi doveva succedere: anche MINI, il brand più fashion del...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *