QUANDO LA CULTURA E’ AL SERVIZIO DELLA PACE E DELLA SOLIDARIETA’

Nel suggestivo  scenario del complesso monumentale Real sito Belvedere di San Leucio – Caserta, si è tenuta, il 29 Settembre scorso, la manifestazione finale della XIX edizione dell’Award Cultural Festival International, prestigioso Premio Letterario Internazionale, di cui è Presidente e ideatore  il Cav. Nicola Paone, il quale, per tale motivo, ha ottenuto, nel corso degli anni, vari premi e riconoscimenti; citandone uno per tutti, nel 2017 conferimento del titolo di Ambasciatore Onorario per la Cultura in Europa dall’Organizzazione Internazionale Relazioni Diplomatiche di Roma.L'immagine può contenere: testo

Tutti coloro che sono intervenuti nel corso della serata per un saluto e/o per una breve riflessione hanno posto in evidenza il valore culturale del premio letterario internazionale “Tra le parole e l’infinito”, volto, nelle intenzioni del Cav. Paone, a contribuire, alla ricerca delle ragioni di vita e di speranza, al fine di orientarsi verso nuove scelte e nuove prassi  per una crescita in umanità, che diano all’avventura umana sulla terra fremiti d’amore, di pace e di solidarietà, E’, al riguardo, molto esplicita  la raffigurazione di Dante Alighieri sulla locandina dell’Evento: il Sommo Poeta indicò il senso del nostro vivere con questi impareggiabili versi: “Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e conoscenza”.

 Nel corso dell’ Evento, condotto da Ertilia Giordano, sono stati premiati i vincitori dell’omonimo  concorso letterario “Tra le parole e l’infinito”, al quale hanno partecipato, quest’anno, più autori stranieri che italiani. Inoltre, hanno ottenuto un meritatissimo Premio, sia  Personalità che sono stati valutati  meritevoli del Premio alla Carriera “ Ad Haustum Doctrinarum” per il contributo offerto alla divulgazione del sapere ,  chi è stato ritenuto degno di ricevere il “Riconoscimento alla carriera” “Labore Civitatis” sia per avere incarnato nella propria attività professionale, “il lavoro laborioso , svolto con etica, impegno e sacrificio, al servizio della comunità per il progresso socio – culturale della Nazione”.

La madrina dell’Evento, On. Flora Beneduce,  Presidente del Consiglio regionale della Campania,  brillanti esibizioni della symphonic orchestra “Alma Mundi”, composta da giovani talenti musicali della nostra terra; essa ha deliziato il pubblico, oltre che con l’ Inno d’Italia nell’ouverture, con brani musicali tratti da  opere liriche ( tra cui“Carmen” di Bizet, “Recondita Armonia” dalla Tosca, “Brindisi” tratto dalla Traviata..), alcuni dei quali interpretati magnificamente dal tenore Giacomo  Mosca.

La manifestazione si è avvalsa del Patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Caserta, nella persona del Sindaco, avv. Carlo Marino, e di quello organizzativo dell’Associazione “Alma Mundi” ONLUS, il cui Presidente, l’Avv. Danesi, che ha reso noto le finalità riconducibili alla lotta alle disuguaglianze sociali, alla povertà e alle discriminazioni con progetti di solidarietà in vari Paesi, tra cui il Nicaragua e ultimamente impegnata nell’iniziativa umanitaria.

Un vivo ringraziamento ha rivolto la Conduttrice alla Croce Rossa Italiana, Comitato Napoli Nord, all’U.N.A.C. (Unione Nazionale Arma Carabinieri) – Delegazione di Maddaloni Caserta e al Consiglio regionale della Campania per avere offerto il loro patrocinio; curatissimo, inoltre, l’aspetto organizzativo e degno di nota anche la meticolosità con cui sono state esaminate da ben 5 giurie, in maniera imparziale e con riferimento a rigorosi criteri oggettivi, le opere pervenute, oltre che dal Nord, Centro e Sud dell’Italia,  da varie parti del mondo: Europa, Americhe, Asia e Africa. Tra  i 65 autori premiati (sul podio più alto Orazio Tognozzi con il testo “Leggenda del contadino soldato).

Tags from the story
Written By
More from Redazione

Migranti: il sindaco di Taranto sfida Salvini.Pronto ad accogliere la nave Aquarius

Il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, disposto ad accogliere la nave Aquarius...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *