Tom Cruise non vede la figlia Suri da anni: “Non è un membro di Scientology”

Non vede la figlia Suri (12 ann) da anni, sebbene gli accordi con l’ex moglie, Katie Holmes, glielo permetterebbero per 10 giorni al mese. Ma Tom Cruise avrebbe scelto di non farlo “perchè la bambina non fa parte di Scientology”. Sono le inquietanti rivelazioni di un nuovo rapporto pubblicato da UsWeekly, che fa luce sul forte legame che l’attore di “Mission Impossible” ha con l’organizzazione e dell’influenza che questa ha avuto sulla sua vita e su quella della Holmes.Immagine correlata

Cruise e la Holmes hanno divorziato nel 2012 dopo sei anni di matrimonio e l’attrice ha ottenuto la custodia esclusiva della figlia.
Dal 2013 però l’attore non è stato più visto e fotografato con Suri, si legge su UsWeekly, e non per volere della Holmes.
Cruise è diventato devoto di Scientology dopo essere stato presentato all’organizzazione dalla prima moglie Mimi Rogers. Dopo il divorzio dalla Rogers nel 1990, ha sposato Nicole Kidman, con cui ha adottato due bambini – Connor e Isabella, rimasti poi con Cruise dopo il divorzio nel 2001 e cresciuti in Scientology.

Ma il resoconto di  UsWeekly getta inquietanti ombre anche sulla pressione che la Holmes ha subito dall’organizzazione. Tony Ortega, ex caporedattore di “The Village Voice” e conoscitore di Scientology, ha rivelato infatti che l’attrice, uscita da Scientology dopo il divorzio da Cruise, potrebbe aver firmato “un accordo di non divulgazione, impegnandosi a non dire nulla di negativo su Scientology” per assicurarsi di mantenere la custodia della figlia.
Alla Holmes sarebbe stato “consigliato” anche di non avere più contatti con l’ex amica ed ex scientologista Leah Remini dopo il divorzio da Cruise.
La Remini, uscita da Scientology, ne avrebbe infatti denunciato apertamente gli abusi: frequentarla potrebbe mettere a serio rischio anche la Holmes, facendola entrare in conflitto con la chiesa e soprattutto facendole rischiare di perdere la custodia di Suri.

a cura di Rosa Catapano

Written By
More from Redazione

Fari di nuova generazione: in arrivo una nuova normativa?

Un gruppo di lavoro delle Nazioni Unite, sta attualmente esaminando il problema dell’abbagliamento...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *