ALBANO CARRISI: LA STORIA DELLA MIA VITA APPASSIONA LA GENTE

Albano Carrisi si racconta in esclusiva al settimanale ORA diretto da Lorella Ridenti in edicola da mercoledì a Roma e Milano e da giovedì nel resto d’Italia. Il cantante salentino fa un sunto della sua vita legata a doppio filo, suo malgrado, al gossip. «Nella mia storia da telenovela, si racchiudono tutti gli elementi del gossip: la povertà riscattata con il successo, l’amore tra il figlio del contadino e la figlia della star di Hollywood, la morte di una figlia, la separazione da Romina e la discussa relazione con Loredana. Tutto questo impasto da “miseria e nobiltà”, per dirla alla Totò, ha fatto appassionare la gente» racconta Carrisi che poi aggiunge parlando di come grazie alla fede abbia trovato un po’ di conforto dopo la morte prematura della figlia Ylenia, ma il dolore rimane sempre: «sono stato messo a durissima prova: mi sono lanciato nella difficile impresa di concimare nel deserto, e conoscendo bene la terra, sembrava impossibile. Il dolore, però, non si cancella: resta un tarlo silenzioso che rode dentro il cuore». Infine una riflessione sulla vita e sulla felicità: «Cerco di comprendere la vita, perché tra le sue pieghe si nasconde la signora felicità, che spesso è a portata di mano e non lo capiamo. Si trova in un angolo misterioso dentro ognuno di noi».

Written By
More from Redazione

Per la Juventus ,un sogno chiamato Ronaldo

I quotidiani spagnoli ‘As’ e ‘Marca’ non hanno dubbi. Il futuro di Cristiano...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *