“Sì al reddito di cittadinanza, via la Fornero: Tria “all’angolo”, ma non si dimette

Di Maio elenca: “10 miliardi al reddito di cittadinanza, le pensioni minime a 780 euro”, e anche misure per i “truffati delle banche, che saranno risarciti con un Fondo ad hoc di 1,5 mld”. Salvini evidenzia il bottino leghista: “Tasse abbassate al 15% per più di un milione di lavoratori italiani, diritto alla pensione per almeno 400.000 persone, chiusura delle cartelle di Equitalia, investimenti per scuole, strade e Comuni. Nessun aumento dell`Iva”. Entrambi esultano per il “superamento della legge Fornero”.

Di Maio: “Ce l’abbiamo fatta”

Luigi di Maio si è affacciato al balcone di palazzo Chigi insieme ai ministri del M5S per salutare la folla dei parlamentari stellati assiepati con leloro bandiere in piazza Colonna. “Ce l’abbiamo fatta!”, ha gridato il vicepresidente del Consiglio agitando i pugni verso la folla, facendo riferimento all’intesa di governo sulla nota di aggiornamento del Def che guiderà la legge di Bilancio, nella quale sarà previsto un rapporto deficit-Pil del 2,4 per cento.

a cura di Giuseppe Cascella

Written By
More from Redazione

Vilipendio: la Procura di Brescia ordina la carcerazione per Bossi, subito sospesa

Roma – La condanna definitiva per vilipendio all’ex capo dello Stato, Giorgio...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *