Iliad o Ho.mobile: quale delle due offerte low cost è la migliore?

La scorsa settimana ha fatto il suo ingresso sul mercato italiano, l’operatore low cost Ho.Mobile della Vodafone. Questo sicuramente per contrastare Iliad e colpirlo sopratutto in alcuni suoi aspetti come, ad esempio, la mancata presenza dell’offerta dedicata ai non udenti e ai non vedenti secondo quanto invece prevede una delibera Agcom. Eccole due offerte Iliad ed Ho.mobile a confronto.Risultati immagini per smartphone ragazzi

Guerra low cost a confronto offerta Iliad ed Ho.mobile

Iliad propone una super offerta al costo di 5,99 euro mentre Ho.Mobile a 6,99 euro. La differenza è quindi di 1 euro. La prima offre minuti  e messaggi illimitati nonché 30 Gb di internet per navigare alla massima velocità del 4G così come Ho.Mobile. La rete di Iliad si poggia sia su antenne Wind-Tre che su quelle proprio Iliad in determinati luoghi. Secondo quanto comunicato dall’operatore low cost, poi, la velocità massima in download è di 390 mbps mentre in upload di 50 Mbps. La copertura di rete di Ho.Mobile è garantita invece da Vodafone ma con un limite di velocità di 60 Mbps  in download e di 52 Mbps in upload.

Attivazione e costi extra soglie Iliad e Ho.mobile

Sia la sim card Iliad che quella Ho.Mobile sono spedite gratuitamente a casa al costo di 9,99 euro compresa l’attivazione. Per l’operatore low cost Vodafone, però, viene richiesta contestualmente all’attivazione anche una ricarica di 7 euro dalla quale verrà scalato il primo mese dell’offerta di 6,99 euro. Chi non vorrà acquistare le sim online potrà farlo presso i negozi fisici di entrambi gli operatori.

Qualora i 30 Gb di internet in 4G dovessero terminare, l’utente verrà avvertito prima di usufruire dei dati extrasoglia. I costi saranno di 90 centesimi per 100 MB fino ad un massimo di 9 euro per 1 Gb. Qualora si utilizzino gli MMS questi costeranno invece 0,49 centesimi ognuno. Ho.Mobile, invece, qualora si superi la soglia, bloccherà immediatamente la navigazione per cui l’utente non dovrà mai aver paura di pagare qualcosa in più. Qualora si volesse continuare a navigare, si dovrà cliccare sul tasto restart e così ripartirà alle stesse condizioni il nuovo mese. Quindi: se un’offerta mensile si rinnova ogni 15 del mese ma i giga termineranno invece il 10 sarà possibile far ripartire il mese dal 10 per cui il successivo rinnovo non avverrà più il 15 ma il 10.

Roaming e disdetta

Sia Iliad che Ho.Mobile consentiranno di usare soltanto 2Gb di internet in Unione Europea. I minuti e i messaggi, invece, potranno essere utilizzati senza limiti. Terminati i 2 GB con Iliad l’utente spenderà 0,90 centesimi ogni 100 Mb, quindi 9 euro a GB. Terminati i 2GB con Ho.Mobile l’utente spenderà 0,006 centesimi a mega, quindi 6 euro a GB.

Per disdire una sim Iliad o Ho.Mobile non vi sarà alcun costo e nessuna penale. Nel caso dell’operatore low cost Vodafone, poi, l’offerta si rinnoverà anche qualora il credito sia insufficiente.

a cura di Maria Parente

Tags from the story
, ,
Written By
More from Redazione

Luci ed ombre della storia

Non tutti gli uomini che hanno attraversato la storia hanno avuto gli...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *