Genova,Crollo ponte Moreandi:due gli incidenti probatori

 © ANSAGENOVA- Saranno due gli incidenti probatori nell’ambito dell’inchiesta sul crollo del ponte Morandi, avvenuto lo scorso 14 agosto causando la morte di 43 persone. Il primo è quello chiesto dalla procura per garantire la rimozione delle macerie e la catalogazione dei reperti. Il secondo, che verrà chiesto in una fase successiva, servirà per capire le cause del crollo. Il secondo incidente probatorio potrebbe arrivare in autunno inoltrato, visto che per il primo si potrebbe procedere a fine settembre. Non si esclude, a questo punto, che il numero degli indagati sia destinato a salire dopo l’analisi di tutta la documentazione cartacea in mano agli investigatori. Tra i testimoni che verranno sentiti nei prossimi giorni dagli investigatori che indagano sul crollo del ponte Morandi, potrebbero esserci anche i membri del consiglio di amministrazione di Autostrade che parteciparono alla riunione del 12 ottobre 2017 in cui si discusse del progetto di retrofitting.(ANSA)

a cura di Gennaro Sannino

Tags from the story
Written By
More from Redazione

GIUDICATE VOI:”IL CONTENZIOSO BANCARIO E LE SUE ANOMALIE”.

Un team di professionisti,ospiti in studio per la quinta puntata del talk show “Giudicate...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *