Siria: ucciso scienziato vicino ad Assad

Risultati immagini per aziz esberUno scienziato siriano, Aziz Esber, direttore di un centro di ricerche nella provincia di Hama sospettato di essere coinvolto nei programmi di armamenti chimici del regime, è stato ucciso da una bomba la scorsa notte. Lo riferisce l’ong Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus). Il centro di ricerche diretto da Esber, situato nella località di Masyaf, era stato preso di mira nel settembre del 2017 da un raid aereo che si ritiene sia stato compiuto da Israele.

a cura di Alessia Reitano

Tags from the story
Written By
More from Redazione

“L’Europa che conta”si aggiudica il premio Pegasus

Nuovo successo per “L’Europa che conta”di Luca Filipponi e Giuseppe Catapano,l’ultima fatica...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *