Governo,Conte: spiagge patrimonio dell’umanità e libere da privati abusivi

Le spiagge libere sono un patrimonio dei cittadini. Sono convinto che i beni pubblici debbano essere a disposizione di tutti gli italiani e che se qualcuno trae vantaggio da occupazioni abusive debba essere perseguito. Nelle ultime settimane, grazie al lavoro delle donne e degli uomini della Guardia Costiera e del ministro Danilo Toninelli, abbiamo restituito agli italiani 250mila metri quadri di cale e arenili occupati da privati o da stabilimenti non autorizzati”. Cosi’, in un ost su facebook, il premier Giuseppe Conte.

“Grazie a migliaia di controlli abbiamo riportato la legge dove cresceva l’economia illegale. Anche questo significa essere avvocato dei cittadini. Abbiamo il mare piu’ bello del mondo, oltre a tenerlo pulito vogliamo che sia a disposizione di tutti nel rispetto delle regole. E’ il miglior modo per augurare una buona estate agli italiani”, conclude Conte

a cura di Mattea Bonica

Written By
More from Redazione

Matrimonio di Meghan e Harry: sono quelli di Beatrice e Eugenie di York i look più attesi (dopo la sposa)

Su Twitter i royal fan commentano: “Al diavolo l’abito di Meghan, vogliamo vedere...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *