Governo, l’Ue striglia l’Italia:”Rischi per incertezza politica.”

L’incertezza politica in Italia “e’ diventata piu’ pronunciata” e questo “potrebbe rendere i mercati piu’ volatili e mettere a rischio il sentimento economico e i premi di rischio”. E’ quanto si legge nelle previsioni di primavera della Commissione europea, che ammonisce così il nostro Pese alle prese con la formazione impossibile di un governo.Secondo Bruxelles la crescita del PIL si ridurra’ invece all’1,2% nel 2019 con “i venti di coda e la chiusura dell’output gap”.  Il rapporto deficit/Pil dell’Italia, a politiche invariate, scendera’ all’1,7% sia nel 2018 che nel 2019 sostenuto dalla crescita da diverse misure contentute nel bilancio 2018.

A livello europeo, il documento sottolinea come per la prima volta nella storia tutti i Paesi Ue rispettano il tetto del 3% di indebitamento. Nel Vecchio continente, la crescita “resta forte nel 2018 e si allenterà solo leggermente nel 2019, con una crescita rispettivamente del 2,3% e del 2%”. “La disoccupazione continua a diminuire ed è ora attorno ai livelli pre-crisi”, in calo nel 2018 all’8,4% dal 9,1% del 2017 per raggiungere il 7,9% nel 2019. Anche l’occupazione è record, con “il numero di occupati nell’Eurozona al picco più alto  dall’introduzione dell’euro” ma, avvertono le previsioni economiche della Commissione Ue, “restano alcune sacche sui mercati del lavoro”.(affaritaliani.it)

a cura di Maria Parente

Tags from the story
Written By
More from Redazione

Spie, Mosca risponde a Londra: la Russia espelle 23 diplomatici britannici

La Russia espelle 23 diplomatici britannici. La decisione è stata notificata all’ambasciatore...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *