Real Madrid, Zidane: “Sofferto con una grande squadra. La Roma? Può ancora farcela”

Il suo Real Madrid va in finale, come l’anno scorso e l’anno prima. Terza volta di fila e stesso allenatore in panchina, quello Zinedine Zidane che, nelle finali precedenti, non ha fallito e che è già entrato nella storia del club: è il primo allenatore del Madrid che arriva a tre finali consecutive. “Siamo felicissimi perché ce l’abbiamo fatta, ma stasera abbiamo sofferto tanto, contro una grande squadra – ammette Zizou nel post partita di Real-Bayern, ai microfoni di Premium Sport -. Siamo entrati malissimo in partita, prendendo subito gol, poi ci siamo svegliati e siamo cresciuti. Soprattutto nella ripresa: abbiamo fatto meglio, siamo riusciti a segnare subito e poi a pressare alto, ad attaccare. Noi non possiamo stare bassi, non possiamo stare dietro…”.
ROMA, PUOI FARCELA — “Siamo contenti di essere arrivati nuovamente in finale, ma non chiedetemi quale delle tre preferisco, perché questa dobbiamo ancora giocarla – prosegue il tecnico francese -. Chi troveremo a Kiev tra Liverpool e Roma? Nel calcio può succedere di tutto, la Roma ha ancora qualche chance. Un pensiero sulla Serie A? Sono contento per la Juventus”.(fonte lagazzetta.it)
a cura di Carmine Cilvini
Written By
More from Redazione

“L’Europa che conta”si aggiudica il premio Pegasus

Nuovo successo per “L’Europa che conta”di Luca Filipponi e Giuseppe Catapano,l’ultima fatica...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *