Il Giudice di Pace Giuseppe Esposito Alaia inaugura:”Il corso di formazione offerto da AUGE sarà mirato e utile agli operatori del settore”

Al termine del primo appuntamento inaugurale del corso di formazione con AUGE”Infortunistica stradale”,il Giudice di pace di Nola ,Giuseppe Esposito Alaia,rilascia un’intervista per il quotidiano “La Notte”.

Quanto è importante la formazione all’interno del percorso lavorativo di un professionista?”La formazione è uno dei primi passi per poter accedere al confronto con i magistrati,con i consulenti tecnici perché mi rendo conto che noi avvocati che ci siamo formati in un’epoca precedente,oggi non troviamo riscontro con il nuovo modo di essere avvocato: in poche parole l’avvocato di oggi non è più quello di quarant’anni fa,non c’è più dialogo né confronto con i colleghi. Con l’Avv.Prof.Giuseppe Catapano(Rettore AUGE) abbiamo preso questa iniziativa con la partecipazione di autorevoli colleghi qual è il Prof. Lombardi(Giudice di Pace di Mercato San Severino)per sensibilizzare non tanto gli avvocati o i medici ma anche l’opinione pubblica. Devo riconoscere che nell’ambito della nostra professione ci sono tante sfaccettature che andrebbero rimosse. Chi dovrebbero rimuoverle?Ovviamente spetta agli ordini di appartenenza cosa che accade molto di rado. Personalmente non ho memoria a quanto risalga l’ultimo corso di formazione da parte dei consigli dell’ordine. E mi rendo conto perché: sono iniziative che richiedono notevoli sforzi . In questo seminario abbiamo conosciuto giovani professionisti,oltre che note personalità,alternandosi al dibattito ed è la prima volta che parlano in pubblico ed io mi compiaccio con loro per la tenacia e la determinazione che hanno mostrato a tutti i presenti.”

Riguardo l’infortunistica stradale, tema portante di questo seminario,cosa c’è da sapere?”Nel nostro primo appuntamento presso il centro polifunzionale di Marigliano abbiamo sviscerato soltanto due degli argomenti principali dell’infortunistica stradale. Nei prossimi ci concentreremo su quella che è la strategia da adottare nell’ambito dell’indennizzo diretto  poiché si tratta di una materia ancora poco equilibrata: al riguardo la giurisprudenza è oscillante e la dottrina si mostra granitica sotto l’aspetto della partecipazione o no del responsabile civile. E’ un discorso senza dubbio molto tecnico e sarà rivolto in maniera specifica agli operatori del settore.”

Seguono le date dei prossimi appuntamenti:

Aprile 30.04 – Nola

Maggio 05.05 – Pomigliano D’arco, 15.05 – Napoli, 31.05 – Pompei

Giugno 08.06 – Arzano

Per partecipare è sufficiente iscriversi al link seguente: https://www.accademiauge.com/infortunisticastradale

Per maggiori informazioni: augeuniversita@gmail.com

a cura di Maria Parente

Tags from the story
, ,
Written By
More from Redazione

Tim, Consob in campo contro le dimissioni in blocco di Vivendi

Ancora uno scossone in casa Tim, in vista dell’assemblea del 24 aprile...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *