Juventus-Napoli, calendario a confronto: si riaccende la volata scudetto

Un gol, un punto e il campionato è ancora aperto. Non come in Inghilterra, Germania e Francia, con tre squadre già col titolo in tasca. E nemmeno come in Spagna dove per il Barcellona è solo questione di tempo prima di festeggiare. Juve-Napoli è sfida vera, e lo sarà fino alla fine. Ecco allora perché il calendario delle due squadre diventa così decisivo per il titolo finale. Scudetto ancora bianconero, e per il settimo anno consecutivo, o sogno Napoli? A guardare le prossime quattro partite, nelle prossime quattro settimane, e nei prossimi 28 giorni esatti, sembra poter sorridere di più il Napoli, la squadra che è però costretta ad inseguire e senza avere il destino nelle proprie mani.

Lo ha detto anche Allegri, mentre nel frattempo Sarri si è divertito a fare il pompiere e spegnere ogni prematuro eccesso d’entusiasmo: a guardare il calendario sarà probabilmente già il prossimo turno ad essere decisivo, come non mai. Sabato 28 aprile alle 20.45 andrà in scena il derby d’Italia, con la Juventus a far visita all’Inter a San Siro. Punti pesantissimi in palio, per lo scudetto – ovvio – ma anche per una corsa Champions per cui i nerazzurri di Spalletti non possono permettersi una frenata. Lo stadio sarà pieno, e la grande rivalità tra Inter e Juve spingerà i tifosi di casa per un potenziale doppio successo: i 3 punti più le beffa. Mentre il giorno dopo – domenica 29 – il Napoli sarà impegnato alle 18 a Firenze, altra grande rivale dei bianconeri ma ancora in corsa per l’Europa League, nonostante il solo punto conquistato nelle ultime tre partite.(fonte: sport.sky.it)

a cura di Carmine Cilvini

Tags from the story
Written By
More from Redazione

Volkswagen, nuovo possibile richiamo di motori diesel

Non c’è pace in Germania per Volkswagen che presto potrebbe trovarsi di fronte a...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *