Premio Internazionale Medaglia d’Oro Maison des Artistes 2018

Un evento all’insegna della cultura, quello tenutosi venerdì 13 aprile 2018 nell’Aula Magna dell‘Università La Sapienza di Roma. Occasione in cui la Maison des Artistes, associazione culturale attiva nel sociale, ha conferito il Premio Internazionale MEDAGLIA D’ORO “Maison des Artistes” 2018 a favore di Personaggi che, nell’anno in corso, si siano distinti in vari settori Culturali, Scientifici, Artistici, nel Cinema, nella Musica, nella Medicina  e nell’Impegno Sociale. La  Cerimonia è stata presentata dalla  Giornalista e Conduttrice TV Paola Zanoni. Presenti i componenti del Direttivo della Maison des Artistes: Il Presidente dell’Associazione  Vittorio Barbagiovanni, Ingegnere Aerospaziale, Scrittore, Musicista, il Segretario Generale dott. Luigi Oppido, la Tesoriera prof.ssa Alessandra Ballerino, la pianista Gabriella Artale, il prof. Roberto Danieli, il Rag. Rino Ferraro,  la prof.ssa Adriana Morelli, il cardiologo Eugenio Morgia, la giornalista Viviana Normando e la dott.ssa Elsa Petillo.  .   Complessivamente sono stati ventidue i Personaggi insigniti di Medaglia d’Oro con Motivazione in pergamena, in virtù delle loro benemerenze acquisite nei vari campi. Dopo il discorso introduttivo e di benvenuto del Presidente Barbagiovanni,  la prestigiosa Banda Musicale della Città Di Anguillara Sabazia  ha aperto festosamente  la Manifestazione. A seguire le cerimonie di conferimento del Premio ai Personaggi mentre la Conduttrice Paola Zanoni leggeva per ognuno di essi la motivazione. Sotto le luci della ribalta e all’ombra del maxi-affresco di Mario Sironi, si  sono potuti ammirare e applaudire  gli attori Edorado Leo e Pippo Franco, l’Attrice Silvia D’Amico, il Produttore e Sceneggiatore Cinematografico nonché Giornalista Enrico Vanzina, il M° Isabella Ambrosini, Direttore dell’Orchestra Sinfonica Università Roma Tre. Nel campo delle sette note, all’atto della Premiazione, si sono potuti udire e  applaudire il grande Violinista Vadim Brodski, l’enfant-prodige del Pianoforte Martina Carini, che ha sbalordito per la sua strabiliante  esecuzione , il chitarrista Flamenco Juan Lorenzo con la Ballerina Elena Presti, il Quintetto di Ottoni dell’Aeronautica Militare, il Complesso Etnico Archetipo Ensemble con la sua esibizione di musica napoletana, il Chitarrista Mauro Di Domenico  con brani di Morricone, il famoso Soprano Elisabeth Norberg Schulz  il cui allievo Vincenzo Carni, Tenore, ha cantato “E lucean le stelle” dalla Tosca di Puccini. Non sono poi mancati i cattedratici: il prof. Francesco Gossetti, il prof. Renzo Pretagostini, il prof. Domenico Scopelliti, la prof. Maria Antonietta Blasi. E ancora: il Pittore e Scultore Reza Olia, l’Autore dell’Opera Rock “Il Messia” Daniele Ricci, il dott. Franco Pirina, Presidente CAOP,  Sabrina Schemani,  Segretario Generale di ”Confamministrare”, il dott. Paolo Di Giovine, Presidente Associazione IV Municipio Case Rosse. Un evento culturale di successo che ha fatto leva sul pubblico che non ha smesso di applaudire  tutti gli ospiti.

A seguire qualche foto dell’evento:

Tags from the story
, ,
Written By
More from Redazione

Salvini: ‘Di Maio torni al tavolo con il centrodestra. Esecutivo con M5s o voto entro l’estate’

Dopo il termine del secondo round di consultazioni si attende la riunione della...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *