Terremoto: scossa di magnitudo 4.7 nel Maceratese. “Danni ma nessun ferito”

Una violenta scossa di magnitudo 4.7 ha colpito il Maceratese alle 5,11 di questa mattina. Il sisma, seguito da almeno una ventina di scosse d’assestamento, si e’ registrato a 2 chilometri da Muccia e a 9 di profondita’. Molta la paura ma non sono segnalati feriti. Vi sarebbero invece danni a strutture gia’ colpite dal terremoto in passato.La scossa e’ stata sentita anche in Umbria e parte del Lazio e della Toscana. Molte le scosse di assestamento a Muccia e Pieve Torino, sempre nella stessa zona, fino a 3.5 di magnitudo. La protezione Civile al momento non segnala feriti mentre i sindaci dei comuni interessati parlano di ‘notevoli danni’.

Terremoto: scossa di magnitudo 3.3 alle porte dell’Aquila

Una scossa di magnitudo 3,3 della scala Richter e’ stata avvertita dalla popolazione all’Aquila. Epicentro il piccolo Comune di Ocre (1000 abitanti circa) alle porte della periferia est del capoluogo di Regione. Diverse le telefonate al centralino dei vigili del fuoco. Non sono segnalati al momento danni a cose o a persone.Il 30 marzo scorso la citta’ e’ stata interessata da un terremoto di magnitudo 3.9. Una scossa che ha fatto ripiombare la popolazione nel terrore: il 9 aprile scorso e’ ricaduto l’anniversario del sisma del 2006 che causo’ la morte di 309 persone e il ferimento di migliaia di cittadini. IL terremoto era stato di magnitudo 6.3.

a cura di Alessia Reitano

Tags from the story
Written By
More from Redazione

Oroscopo oggi venerdì 23 marzo: le previsioni astrologiche di oggi segno per segno

Le previsioni dell’Oroscopo di oggi 23marzo: ascoltiamo i consigli dei segni zodiacali...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *