Tim, Consob in campo contro le dimissioni in blocco di Vivendi

Ancora uno scossone in casa Tim, in vista dell’assemblea del 24 aprile che dovrà sancire il ribaltone al vertice. Una lettera della Consob ha infatti giudicato “abusive” le dimissioni in blocco dei consiglieri espressi di Vivendi. Mossa pensata dall’attuale azionista di riferimento, Vincent Bollorè, per tentare di ostacolare la manovra del fondo Elliott, che punta a un ricambio del management, con l’eccezione dell’attuale ceo, Amos Genish.Nella missiva, scrive il Messaggero, la commissione di Borsa bolla le dimissioni come “manifestatamente abusive e finalizzate a ostacolare il diritto di voto degli azionisti Tim sulla richiesta di integrazione dell’odg dell’assemblea”.

a cura di Maria Parente

Tags from the story
, ,
Written By
More from Redazione

Salvini: non togliamo 80 euro e non aumentiamo Iva

“Il governo non pensa di togliere gli 80 euro e non vuole...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *