Spoleto Meeting Art Maiori 2.0: Palazzo Mezzacapo “spoletizzata” fino al prossimo 8 aprile

Straordinario successo per lo Spoleto Meeting Art in Costiera Amalfitana: in molti hanno aderito al progetto Spoleto Meeting Art 2.0 in Costiera Amalfitana, ben 18 per la precisione, con bando chiuso in anticipo per il sold out. Sabato 24 marzo a Palazzo Mezzacapo di Maiori ( Salerno) è stata presentata la rassegna culturale diretta e curata da Paola Biadetti e presieduta da Luca Filipponi alla presenza del Sindaco della cittadina Campana Antonio Capone e quella del M° Silvio Amato, direttore artistico di Costiera Arte. Ecco gli artisti provenienti da tutta Italia che hanno aderito allo Spoleto Meeting Art Maiori2.0: Craia Silvio, Adele Filomena, Amato Silvio, Bove Fabiana, Cruciani Luca, Gatteschi Lucio, Gregorio Luigi, Iallussi Sevasti, Ludi Lorenzo, Maiorini Piergiorgio, Marmai Laura, Meschini Roberto, Natale Andrea, Piu Elisabetta, Sarti Simona, Sernesi Gabriella, Toscano Giuseppe, Vetturini Luciano. La manifestazione è stata inaugurata con la perfomarce di Tania Di Giorgio ( soprano e direttore di Spoleto Art Festival musica) accompagnata dalla pianista Alessandra Fusco e la presentazione del libro di successo di Luca Filipponi e di Giuseppe Catapano L’Europa che Conta ( GrausEditore). Soddisfatto il presidente Luca Filipponi : ” la Campania e la Costiera Amalfitana si confermano grandi ed importanti partner dello Spoleto Art Festival che anno sta aumentando per consensi, numeri e critica”. La manifestazione resterà aperta al pubblico fino al prossimo 8 aprile.

a cura di Maria Parente

 

Written By
More from Redazione

Laura Petrolito, Paolo Cugno confessa l’omicidio della compagna: “L’ho uccisa e buttata nel pozzo”

SIRACUSA – Alla fine, dopo ore di interrogatorio, Paolo Cugno ha confessato: è stato...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *