Jonathan Kashanian all’Isola dei Famosi: “Vorrei diventare padre. Non so se sono in diritto”

Jonathan Kashanian all’Isola dei Famosi si spoglia di tutto il superfluo e si lascia andare a un lungo sfogo. “Vorrei diventare padre. Il naufrago lo ha detto più volte nel corso dell’ultima settimana e lo ribadisce ancora.E’ forte la voglia di essere padre, Jonathan Kashanian spiega: “Non sono superiore a nessuno, solo che il mio cervello è concentrato su altre cose non sulle ciotole di riso. Oggi non mi interessa più lo spettacolo, le macchine costose, presentare Sanremo, ma vedere sempre il sorriso della mamma. Lascio volentieri questo mondo che è luccicante ma quando vedi da vicino è pieno di punti oscuri. Io non voglio pensare a schierarmi o ai gruppi. Sono venuto qui per vedere il quadro da lontano e rimetterlo a fuoco. Ho desiderio di paternità  ma voglio essere sincero: chi è in diritto di decidere chi può essere padre o madre?”.

E continua: “Io sono stato un errore, mia madre aveva la spirale e mi dice sempre sei l’errore più bello della mia vita. Non so se sono in diritto di portare avanti un sogno così importante. Non dormo la notte pensando a quanto sia grande la responsabilità”.

All’Isola dei Famosi le parole di Jonathan Kashanian, la sua grande voglia di essere padre, commuovono il pubblico: “Se non trovo una persona in grado di condividere con me questo onere di avere un figlio, non so se ce la posso fare. So che i figli si crescono con un ingrediente solo, l’amore, non contano una casa, una macchina costosa o i soldi. Però ho paura, non so se posso farcela. Sono qui per capirlo, aiutatemi a capire”.

Alessia Marcuzzi gli domanda: “Jonathan, ma qualcuno ti ha mai detto ‘ti amo’?”“Io non mi vergogno di dirvi a 37 anni che penso che mai nessuno mi abbia mai guardato negli occhi dicendomi ti amo. Ma io non mi sembro una persona brutta o incompleta. Ammettiamo che è brutto stare da soli e non essere scelti, ma io sono un ragazzo fortunato anche se non ho mai incrociato nessuno che mi abbia detto ‘mi basti tu’. Io sono stufo di dovermi muovere per arrivare alle cena perché altrimenti il mio posto non viene tenuto o perché non ho la sicurezza che una persona senza di me non si diverta. Io voglio che se arrivo in ritardo ci sia qualcuno che mi aspetti…”, dice senza filtri Jonathan Kashanian all’Isola dei Famosi.Mara Venier sottolinea: “Io credo che tu abbia un grandissimo bisogno d’amore e mentre ti parlo ho la pelle d’oca. Mi accomuna a te questa ricerca di amore. A volte l’amore non si vede, ma ce l’hai. Io non so se tu abbia un compagno…”. Appena pronuncia queste parole, il naufrago chiarisce: “Io spero che questa chiacchierata non si risolva in un mero voyeurismo perché nel 2018 spero non sia così importante. Che sia un compagno, una compagna o un pezzo di lattuga o un cammello sarete i primi a saperlo”. Dopo queste parole Jonathan in Honduras con sua grande sorpresa riabbraccia la mamma.

a cura di Rosa Catapano

Tags from the story
Written By
More from Redazione

Asia Argento, indagini a Los Angeles

Le autorita’ di Los Angeles indagano sulle accuse mosse nei confronti di...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *