Banche italiane, ecco le nuove fusioni in vista. Da Creval a…

Fusioni in vista per Banco Bpm, Ubi, Mps, Popolare di Sondrio e Creval. Nei prossimi mesi potrebbero scattare nuove operazioni propedeutiche ad aggregazioni o fusioni tra alcune delle principali banche italiane. E questo perché molti banchieri ritengono tale strada come l’unica in grado di fronteggiare i crescenti costi derivanti dalla rivoluzione tecnologica ma anche dai margini ridotti dai bassissimi tassi sui prestiti.D’altronde, ricorda Affari&Finanza, basta guardare i bilanci delle banche italiane, piccole e grandi, per capire come i profitti ormai non sostengano più i costi. Il risiko potrebbe partire da Creval, su cui si sarebbero fatti avanti i francesi di Crèdit Agricòle, per comprare un 10% del consorzio di garanzia sull’aumento.
a cura di Giuseppe Catapano
Tags from the story
, ,
Written By
More from Redazione

Gaza, ancora scontri al confine con Israele: sette palestinesi uccisi, oltre mille feriti

GAZA – Sono ripresi gli scontri al confine tra la Striscia di...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *