Gravidanza In Forma: La Tendenza Fitness Che Impazza Sui Social

 

Dalla pole dance all’aerial fitness, per arrivare alla danza classica e al sollevamento pesi: le donne incinta di tutto il mondo hanno condiviso i segreti dei loro incredibili allenamenti, dando vita a una tendenza social che impazza tra le amanti del fitness!L’azienda online di nutrizione sportiva Myprotein, ha intervistato 15 donne in dolce attesa provenienti da Regno Unito, Italia, Francia, Germania, Russia, Portogallo e Stati Uniti, chiedendo loro come si allenano e perché ritengono che l’esercizio fisico eseguito in gravidanza abbia aiutato la loro salute fisica e mentale.Dakota Fox (@dakotafox84), una ballerina di pole dance americana, ha dichiarato di aver voluto continuare a condurre uno stile di vita attivo per il suo benessere fisico e mentale: “amo da morire la pole dance, perdere quella connessione speciale con me stessa e con le ragazze del gruppo solo perché ero rimasta incinta sarebbe stato devastante! Essere incinta non significa adagiarsi sugli allori e lasciarsi andare…è importante condurre uno stile di vita sano come sempre!Questa mentalità mi ha aiutata a rimanere motivata, a ingrassare solo il necessario e a rispettare il mio corpo nel periodo in cui andavo ad assumere un nuovo ruolo nella mia vita, quello di madre. Il mio recupero post-parto è stato incredibile, nonostante avessi subito un cesareo fuori programma. Sento di aver mantenuto la mia identità durante la gravidanza; è davvero fin troppo semplice perderci quando si diventa genitori. Ma posso essere una madre, e una ballerina, e una moglie, e un’esperta di fitness…tutte allo stesso tempo!”La sollevatrice di pesi italiana Julia Depaulis (@giulijub) ha condiviso un sentimento simile: “nonostante ciò che la maggior parte delle persone crede, a torto, mantenere intatte le mie abitudini di allenamento durante la gravidanza non solo ha apportato inestimabili benefici alla salute mia e del mio bambino, ma mi ha anche permesso di affrontare al meglio il travaglio, la nascita e il recupero psicofisico post-parto, al massimo delle mie energie e con grande serenità”.Il medico ufficiale Myprotein, il dottor Mike Orton, afferma che mantenersi attive durante la gravidanza fa parte dell’evoluzione umana: “persino ai tempi delle caverne le donne andavano a cacciare e a raccogliere cibo per la sopravvivenza anche fino a pochi giorni dal parto, è solo un mito quello che le donne non debbano continuare a condurre una normale attività fisica durante le prime 28 settimane di gravidanza.”Aggiunge poi che mantenersi fisicamente attive durante la gravidanza è estremamente vantaggioso, poiché mantiene la pressione più bassa e riduce il rischio del diabete causato dalla gravidanza, i due principali rischi per le donne incinte.Ma fino a che stadio della gestazione è accettabile continuare ad allenarsi?“Quando la donna raggiunge le 28 settimane, il peso del bambino potrebbe iniziare a portare problemi alla parte inferiore della schiena. A questo punto sarebbe più consigliabile allontanarsi da regimi di allenamento più intensivi ed esercitarsi invece in maniera più leggera, camminando, facendo pilates, yoga o movimenti per rafforzare i muscoli” conclude Orton.

a cura di Maria Parente

Tags from the story
Written By
More from Redazione

Terremoto L’Aquila, torna la paura: 2 scosse in 12 minuti, più forte del 3.9

ROMA – Torna la paura a L’Aquila per una scossa di terremoto...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *