L'astrologo dei Vip,Riccardo Sorrentino,intervistato per il quotidiano La Notte

images.jpgSi definisce “agricoltore delle stelle” il popolare astrologo Riccardo Sorrentino. La sua predilezione per l’astrologia lo contraddistingue da sempre affiancandosi ad un’altra grande passione,quella per la moda, coronata insieme con suo figlio da una linea di abbigliamento. Tuttora l’astrologia occupa gran parte del suo tempo insieme con gli amici di Radio Marte e non solo: Riccardo onora l’impegno con le stelle scrivendo per “Il Roma” e per il settimanale “Diva e Donna”

downloadNoi siamo esseri sensibili, recepiamo i movimenti anche più delicati di tutto ciò che ci circonda: così come i frutti che risentono di ogni minimo cambiamento del cielo e della terra. D’altronde è risaputo un terreno non sarà fertile in eterno bensì bisogna avere cura di ararlo quando necessario,lo stesso vale per noi uomini: avete mai sentito parlare di saturno contro? Ebbene,rappresenta il momento in cui dobbiamo fermarci e guardare dentro di noi, “arare” il nostro inconscio per capire cosa c’è che non va,cosa ci inquieta. Abbiamo bisogno di un tal tipo di astrologia che ci avvicina alla natura io penso che questa sia l’interpretazione migliore che si possa dare:ogni segno zodiacale ha delle caratteristiche che lo distingue da altri, pregi e difetti così come ogni frutto ha il suo sapore ,ci amalgamiamo come una macedonia ma il problema è che non sempre riusciamo a convivere pacificamente. Ma è questo l’aspetto più interessante: nei rapporti con le persone non si segue una logica allo stesso modo in cui una persona sceglie di gustare un gelato al gusto di cioccolato e limone, non sarà coerente ma come di dice :de gustibus non disputandum est!

 

26239176_332780007240549_4447703654735080096_n

a cura di Maria Parente

Written By
More from la redazione

Osce: ponte tra potenziali avversari

La presidenza italiana dell’Osce nel 2018 coinciderà con ogni probabilità con una delle fasi più...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *