Arrestato a Milano tassista abusivo, ha violentato giovani donne

polizia-di-stato-dati-stradali

Un trentenne è stato arrestato, dalla Polizia di Stato, con l’accusa di aver commesso due violenze sessuali ai danni di giovani donne a Milano. L’uomo, secondo quanto spiegato, sarebbe un tassista abusivo che, secondo le accuse, avrebbe messo a segno le aggressioni ai danni di passeggere. A bloccare l’uomo sono stati gli investigatori della Squadra mobile che hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

a cura di Giuseppe Cascella

Tags from the story
Written By
More from la redazione

PUGLIA: L’ELETTRODOTTO ALBANIA-ITALIA SI FARÀ PERCHÉ TUTTE LE AMMINISTRAZIONI LOCALI SI DICHIARARONO FAVOREVOLI

Il Ministero dello Sviluppo Economico risponde all’interrogazione presentata dal deputato Giuseppe L’Abbate...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *