Alimentazione: ecco cosa mangiare per abbassare colesterolo e glicemia

download.jpgIl consumo giornaliero di mele e pere riduce il rischio di contrarre il diabete di tipo 2 nel corso della vita.A dirlo è uno studio pubblicato sulla rivista Food and Function che sottolinea quanto siano fondamentali i polifenoli contenuti nei due frutti che da un lato contribuiscono a ridurre il diabete grazie alle loro capacità antiossidanti ed antinfiammatorie, dall’altro – tramite la  pectina – riducono  la risposta glicemicaindotta dal pasto.I ricercatori hanno poi passato in rassegna i diversi tipi di mele prendendo in esame ogni varietà, Annurca, Red Delicious, Pink Lady, Fuji e Golden Delicious, e hanno notato che per il colesterolo, gli estratti di polpa delle mele Annurca erano i più efficaci; mentre per il glucosio erano ancora più adatti gli estratti delle bucce delle Red Delicious. Dallo studio è dunque emerso che tramite il consumo di due mele Annurche al giorno per due mesi si riduceva il colesterolo totale dell’8,3%, contro il 4,4% delle Granny Smith, il  3,1% delle Red Delicious, il 2% delle Fuji e l’1,3% delle Golden Delicious.

a cura di Maria Parente

Tags from the story
Written By
More from la redazione

On. Giulietti: “Il collegio Itaca servizio di qualità che potenzi l’offerta universitaria di Perugia”

L’on. Giampiero Giulietti ha partecipato questo pomeriggio all’inaugurazione del collegio universitario internazionale...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *