"Bruxelles To Maiori",il viaggio dell'arte in Europa

Nella giornata dell’Epifania,presso la Chiesa San Domenico in quel di Maiori(SA) in compagnia di Don Vincenzo Taiani si è tenuto l’evento “Bruxelles to Maiori” organizzato dall’Ass. CostieraArte del M° Silvio Amato. La manifestazione,presentata dall’attrice Vania De Angelis, ha posto al centro del dibattito l’arte ed è stata inaugurata dal coro “Pueri Cantores” con la direzione del M° Francesco Reale,a seguire la presentazione del libro L’Europa che conta”(Graus Editore) scritto a quattro mani dal Prof. Luca Filipponi(Presidente Spoleto Art Festival)e il Prof.Giuseppe Catapano(Rettore AUGE) raffigura in copertina un’opera del M°Antonio Perotti. Il dibattito è stato moderato da Mario Amodio,giornalista de “Il Mattino”,con una intervista mirata ad evidenziare quale la posizione e le difficoltà che il nostro Paese si trova ad affrontare all’interno del contesto europeo.

26229502_332766743908542_6446590176799080943_n.jpg

L’Europa che conta” vuole,con un filo di ironia,evidenziare chi realmente conta in Europa quali i poteri a cui siamo assoggettati sia da un punto di vista politico che economico. Il libro è stato presentato in anteprima lo scorso 6 dicembre a Bruxelles dove gli Autori hanno colto l’occasione per incontrare il Presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani. Protagonista indiscussa della serata la voce possente e delicata del soprano Tania Di Giorgio che accompagnata dalla sola chitarra ha omaggiato i presenti. L’evento si conclude al suono delle zampogne di Francesco Reale e Raffaele Leone,il ringraziamento di ospiti,sponsor e con il buffet offerto dall’associazione CostieraArte.

a cura di Maria Parente

Written By
More from la redazione

Sanità,medici in sciopero il 12 dicembre

Sciopero generale di 24 ore dei medici, veterinari e dirigenti sanitari dipendenti...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *