PosteMobile festeggia 1 miliardo di euro di movimenti da cellulare

Un miliardo di euro tra pagamenti e operazioni bancarie da mobile. PosteMobile ha recentemente festeggiato questo traguardo grazie alla integrazione della SIM targata Poste con gli strumenti di pagamento BancoPosta. E si prepara a rafforzare l’offerta di m-payment in veste di Over The Top.

Dei 3 milioni di clienti che oggi possiedono una SIM PosteMobile, oltre 1 milione ha scelto di utilizzare ogni mese i servizi di mobile payment per eseguire pagamenti di bollettini, bonifici, ricariche Postepay e SIM, trasferimento di denaro all’estero tramite il servizio Moneygram e per acquistare beni e servizi pagando col cellulare.

Poste diventa un OTT: il wallet aperto a tutti

Inoltre, il mobile wallet integrato nell’App PosteMobile, lanciata nel 2010, si è allargato ora ai clienti di tutti gli operatori mobili: per utilizzarla basta infatti scaricare la app da Google Play, AppStore e Amazon Store. Nell’ottica della continua e costante propensione verso l’innovazione, PosteMobile ha infine avviato un importante piano di investimenti per l’evoluzione a Full MVNO: una evoluzione che porterà al potenziamento delle infrastrutture e garantirà numerosi benefici alla clientela, arricchendo ulteriormente il contenuto dei servizi di mobile payment, tra cui l’abilitazione completa ai servizi NFC di pagamento contactless.

Written By
More from genteattiva

Sul sequestro di un sito (blog) su cui siano stati pubblicati commenti a carattere diffamatorio

Depositate il 12 marzo 2014 le motivazioni della pronuncia numero 11895 della...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *