Padre cinese percorre 29 km al giorno per portare in spalla il figlio a scuola

Un padre cinese percorre ogni giorno circa 29 chilometri con il figlio disabile in spalla. Papà Xukang, accompagna in questo modo il figlio a scuola. L’uomo percorre ogni giorno 4 ,5 miglia per andare, 4,5 miglia per tornare in paese a lavorare, 4,5 per tornare nella borgata di Fengyi Fengxi dove si trova la scuola del figlio, 4,5 miglia ancora per riportare il bambino a casa.

Per percorrere queste 4,5 miglia quattro volte al giorno, questo padre eroico si sveglia alle cinque del mattino. Dopo colazione, va e torna dal paese in cui si trova la scuola. Poi va a lavoro, compie la sua quotidiana seconda camminata andata e ritorno, torna a casa e cena. In totale, sono 18 le miglia percorse tutti i giorni. Ora, dopo che lòa storia è stata raccontata dalle tv locali, il Governo ha promesso di aiutare Xukang.

L’uomo ha divorziato dalla moglie nove anni fa ed ha deciso di crescere in solitudine il figlio disabile. “Sono orgoglioso – dice – che Xiao Qiang sia il migliore della classe e sono sicuro che farà grandi cose. Il mio sogno è che un giorno si iscriva al college”. Fino ad ora, Xukang ha percorso 1600 chilometri con il figlio in spalla. Fino a quando le istituzioni non si muoveranno, questo padre continuerà a camminare per 18 miglia al giorno.

Written By
More from genteattiva

La camicia di forza della difesa europea

La storia del processo d’integrazione del mercato europeo della difesa è emblematica...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *