LECCE: L’EMERGENZA DELLA DISCARICA DI UGENTO ALL’ATTENZIONE DEL GOVERNO RENZI

labbate-giuseppe_0Con una interrogazione del deputato di origine ugentina, Marco Baldassarre (M5S), la petizione popolare per porre fine ai 4 anni di proroghe dell’ex-Ato Lecce 2 sbarca in Parlamento

Una emergenza che perdura da quasi un lustro e che non sembra avere via d’uscita. Una soluzione che il deputato di origine salentina Marco Baldassarre (M5S) chiede al neo Ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti attraverso una interrogazione parlamentare, cofirmata dai colleghi pugliesi Giuseppe D’Ambrosio, Diego De Lorenzis, Giuseppe L’Abbate, Emanuele Scagliusi e Francesco Cariello. La petizione popolare inviata al Presidente della Regione Puglia, al prefetto di Lecce, al Presidente di Olga Lecce, ai dirigenti del servizio ciclo rifiuti e bonifica della Regione, alla Provincia di Lecce, ai comuni di Acquarica del Capo, Presicce ed Ugento giunge così all’attenzione del Governo Renzi. Al Ministro Galletti viene chiesto di mettere in atto qualsiasi iniziativa necessaria per impedire ulteriori proroghe alla situazione emergenziale e per trovare soluzioni alternative che non contemplino il conferimento nell’impianto di Ugento nonché a valutare la possibilità di coordinarsi con i diversi enti per salvaguardare il territorio ugentino, come richiesto nella petizione popolare.

Dopo 4 anni, è oramai chiaro che le proroghe del commissario delegato all’emergenza rifiuti non sono il miglior strumento per trovare soluzioni alternative che non contemplino il conferimento dei rifiuti biostabilizzati nell’impianto di Ugento – dichiara il deputato Marco Baldassarre (M5S) – Speriamo che puntare i riflettori su questa spiacevole vicenda possa far finalmente riflettere le autorità competenti sulla gravità della situazione ugentina. Nonché incentivare la ricerca di una soluzione condivisa con la popolazione locale, al fine di tutelare la salute dei cittadini stessi”.

Ufficio Stampa

on. Giuseppe L’Abbate

Tags from the story
,
Written By
More from la redazione

PREVENZIONE GRATUITA DEL TUMORE ALLA PROSTATA: IL 22 FEBBRAIO IL CAMPER PROSUD FA TAPPA A MONDRAGONE

L’UNITA’ UROLOGICA MOBILE DELLA FONDAZIONE PROSUD, CHE PORTA GRATUITAMENTE “IN PIAZZA” LA...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *