La Spezia: senza lavoro da un anno, si uccide davanti ai figlioletti

Prima si è cosparso di benzina e si è dato fuoco. Poi il figlio ha spento le fiamme e l’uomo ha preso un coltello e si è colpito al petto tre volte. Si è tolto così la vita un uomo di 49 anni che aveva perso il lavoro e l’ha fatto davanti agli occhi dei figli minorenni. La tragedia si è consumata a Riccò del Golfo, in provincia di La Spezia, la sera del 28 febbraio.
Secondo una prima ricostruzione, il figlio più grande ha spento le fiamme e l’uomo ha quindi afferrato un coltello e si è ucciso mentre i due figli scappavano in strada a chiedere aiuto. I carabinieri e il 118 hanno constatato il decesso dell’uomo. Il gesto estremo potrebbe ricondursi al fatto che l’uomo ha perso il lavoro circa un anno fa.

Written By
More from genteattiva

Pubblico ufficiale a libro paga: è configurabile il 319 c.p. e non il 318 c.p.

Si segnala alla attenzione dei lettori il deposito di un’interessante pronuncia della...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *