Disoccupata trova buono fruttifero del ’75 da 1 mln di lire: ora vale 120mila €

Una donna, rovistando in vecchie carte a casa della madre, trova un buono fruttifero postale del 1975 di un milione di lire che, secondo le stime fatte, ora dovrebbe valere circa 120mila euro.
Come riporta il Gazzettino, a raccontare la storia della felice scoperta è la protagonista, Rita Locatelli, quarantenne, laureata in Lettere, insegnante precaria al momento disoccupata, madre di quattro bambini.

La donna, originaria di Bergamo, ma residente con la famiglia a Rovigo, dopo il ritrovamento si è rivolta all’Associazione per la Giustizia italiana, specializzata nella riscossione di vecchi titoli.

Written By
More from genteattiva

Casi e modalita’ di revoca e risoluzione consensuale dell’incarico di revisione legale

In anteprima da Il Revisore Legale n. 28/2013 Come già commentato in...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *