ON. GIULIETTI: “INFONDATE LE ACCUSE A NAPOLITANO, IL SUO E’ RUOLO DI TUTELA DELLE ISTITUZIONI DEMOCRATICHE”

Giampiero-Giulietti1Il 4 febbraio scorso l’on. Giampiero Giulietti è stato nominato membro della Giunta per le autorizzazioni e nel Comitato parlamentare per i procedimenti d’accusa e il primo compito di tale organo è stato quello di esaminare le due denunzie presentate da un deputato e da un senatore del Movimento Cinque Stelle per la messa in stato di accusa del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.
Sulla questione si è svolto un ampio dibattito, nelle sedute del 5, 10 e 11 febbraio, dalle quali è emersa la manifesta infondatezza delle accuse formulate sull’operato del Presidente della Repubblica; è emerso inoltre che le accuse avanzate dai due esponenti del Movimento Cinque Stelle non sono neppure astrattamente idonee a configurare ipotesi di reato riconducibili nell’ambito dell’articolo 90 della Costituzione. La denuncia è stata quindi ritenuta manifestatamente infondata e pertanto il Comitato ha deliberato l’archiviazione del procedimento contro Giorgio Napolitano.
“Per me è stato un onore essere stato presente in qualità di membro del Comitato parlamentare per i procedimenti d’accusa – ha dichiarato l’on. Giulietti – Ho votato per l’archiviazione e, non solo ritengo corretto il comportamento del presidente della Repubblica, ma continuo a pensare che il ruolo di Giorgio Napolitano sia stato ancora una volta quello di tutelare le istituzioni democratiche, la loro dignità e quella di tutto il Paese”.
Tags from the story
,
Written By
More from la redazione

Un sms fake manda nel panico le Hawaii “Missile in arrivo, fuggite”

Paura alle isole Hawaii per un sms ricevuto sabato mattina, che avvertiva di un attacco...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *