Swarovski accelera sull’Italia

Da Wattens, villaggio austriaco dove è nato nel 1895, il brand di cristalli, gioielleria e oggettistica Swarovski, gestito da cinque generazioni dall’omonima famiglia, continua a credere nella Penisola. Un paese dove festeggia 45 anni di attività e conferma un nuovo piano di comunicazione e l’apertura di boutique importanti per il 2014, come il monomarca di corso Vittorio Emanuele a Milano.

«L’Italia un paese in crisi? Non per noi», spiega Michele Molon, managing director Swarovski Cgb (Consumer goods business) Italia. «Swarovski continua a essere considerato un marchio di famiglia, che 20 anni fa arrivava nelle case a Natale con la sua oggettistica di cristallo e oggi continua a registrare un grande successo con la gioielleria considerata accessibile grazie a una forbice di prezzo dai 50 ai mille euro».

La Penisola «è fra i cinque mercati chiave dopo Stati Uniti, Cina e Francia e sappiamo che continuare a investire in marketing e in nuove vetrine, dalle città ai centri commerciali, senza troppi snobismi, dà frutti importanti».

Written By
More from genteattiva

Il bonus Irpef di 80 euro andrà anche a disoccupati e cassintegrati

Riceveranno il bonus Irpef di 80 euro anche i lavoratori in cassa...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *