Sanità, prorogati i contratti

Proroga fino al 31 dicembre 2016 di tutti i contratti di lavoro a termine nella sanità. Lo prevede la direttiva che il sottosegretario alla salute, Paolo Fadda, ha inviato ieri alle regioni allo scopo di mantenere l’erogazione dei livelli essenziali di assistenza messi in pericolo dal blocco delle assunzioni ed in attesa che vengano emanati i decreti per la stabilizzazione dei precari in scadenza.

«La proroga», ha dichiarato Fadda, «non solo è un impegno che, con il ministro Beatrice Lorenzin, abbiamo voluto onorare nei confronti dei sindacati di tutto il comparto sanità, ma è finalizzata a far sì che le Aziende sanitarie programmino al meglio l’utilizzo delle risorse umane e professionali e predispongano un migliore benessere organizzativo dei lavoratori che consenta loro di erogare, con più tranquillità e vigore, le prestazioni sanitarie e sociosanitarie, nonché di continuare a sviluppare i programmi di ricerca biomedica».

Written By
More from genteattiva

Usa. Bisognosi di coccole? A New York sarete abbracciati per 80 dollari l’ora

Depressi, bisognosi di affetto e di coccole? Per ottanta dollari all’ora a...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *