Oscar Wilde, dopo 116 anni torna a Napoli

WILDE TESTA UFF 2014Il Premio Letterario Europeo intitolato al grande scrittore commediografo approda nel capoluogo partenopeo nella splendida cornice del Maschio Angioino.
Con il patrocinio dell’Osservatorio Parlamentare Europeo e del Consiglio d’Europa, Ministro dell’Integrazione, Regione Campania, Provincia di Napoli e Comune di Napoli, nell’Antisala dei Baroni, Premio Wilde, concorso letterario Europeo con una duplice commissione di giuria, composta da Professori, Giornalisti, Rettori, Esponenti della Cultura Parlamentare Europea, durante la giornata del 7 dicembre, si svolgerà dalle ore 9:00, a porte chiuse, la semifinale e dalle ore 15:00 la finale, nella quale, gli autori dai 9 anni in su, provenienti da ogni parte d’Italia si sfideranno a colpi di liriche davanti alle istituzioni, al pubblico ed ai media.
Durante la finale, nell’orario pomeridiano, la Presidenza Cultura Europa, assegnerà i Wilde VIP European Award, ad alcuni artisti che hanno contribuito a diffondere la cultura italiana in Europa e nel mondo.

Tra le nomination 2013, nomi prestigiosi come come Enzo Iacchetti, Luciana Serra, Eraldo Moretto (La Cesira), Nada Malanima, Lorenzo Cherubini (Jovanotti).

Il nome di Oscar Wilde, risuonerà tra le mura di Napoli e la stessa diverrà culla dei vincitori targati 2013.

Appuntamento sabato 07 dicembre ore 15:00

Antisala dei Baroni – Maschio Angioino.

Ingresso libero

Written By
More from la redazione

IPERCOOP CONVIENE dal 30 gennaio al 12 febbraio – sfoglia il volantino

    IPERCOOP CONVIENE dal 30 gennaio al 12 febbraio – sfoglia...
Read More

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *